Quest’anno, il CUIA prevede le Giornate di promozione interuniversitaria Italia-Argentina presso l’Università degli Studi di Camerino, sotto il coordinamento del suo Presidente, prof. Flavio Corradini e del suo Direttore, prof. Carla Masi Doria.

Durante i lavori saranno illustrate le linee programmatiche del Consorzio, anche attraverso la presentazione delle sue quattro Scuole di Studi Superiori: Scienze e Tecnologie, Bioscienze e Biotecnologie, Studi Europei ed Integrazione Regionale e Patrimonio Culturale.

Le principali linee di ricerca strategiche e multidisciplinari che oggi il Consorzio promuove verranno presentate dai ricercatori italiani coinvolti insieme ai partner argentini. Inoltre, uno spazio di lavoro verrà dedicato alla discussione sul doppio titolo e titolo congiunto, nonché sul riconoscimento di crediti e titoli universitari tra Italia e Argentina.

Ricerca congiunta e mobilità interuniversitaria quindi i temi chiave che verranno trattati durante le due giornate di lavoro previste nell’ateneo camerte.

Parteciperanno ai lavori autorità del CONICET (Consejo Nacional de Investigaciones Cientificas y Técnicas), della Secretaria de Politicas Universitarias del Ministero di Educazione argentino, del MIUR e della CRUI, oltre ai membri del Consiglio Direttivo e del Consiglio Scientifico del CUIA, tra altri.

Per maggiori informazioni: [email protected], [email protected]